Dopo aver incontrato le “cinque stelle fortunate” ne “La gang degli svitati”, presentato la settimana scorsa dalla collana “Bruce Lee e il grande cinema delle arti marziali” targata Gazzetta dello Sport e Stefano Di Marino, ecco un’altra commedia di Hong Kong dove troviamo gli stessi attori alle prese con altre avventure rocambolesche e al limite del parossismo: stiamo parlando di “Bambole e botte” (Xia ri fu xing, Twinkle Twinkle Lucky Stars o My Lucky Stars 2, 1985).

Come per il precedente titolo, Jackie Chan e altri attori famosi fanno solo brevi comparsate in una pellicola di cui solo le “cinque stelle fortunate” sono protagoniste.

Il gruppo dei “Five Lucky Stars” è ormai considerato affidabile dalla polizia, grazie all’intercessione di Muscles (Jackie Chan). Viene loro affidato quindi il compito di proteggere una celebre attrice (Rosamund Kwan) che ha ricevuto minacce dalla mafia locale, mentre gli agenti Ricky (Yuen Biao) e Swordflower (Sibelle Hu) lavorano sotto copertura per intercettare i tre pericolosi killer inviati ad uccidere la donna. Ovviamente le cose non andranno secondo i piani, e fra inseguimenti e combattimenti, lo sgangherato gruppo di “stelle fortunate” avrà la meglio sui cattivi.

 

57. Gazzetta Marziale 38. Ventaglio bianco

Un altro grande successo di Jackie Chan, una pellicola dove l'attore-regista di Hong Kong dà svariati saggi della...

Lucius Etruscus, 4/12/2010

55. Gazzetta Marziale 36. Project A 2

Arrivato tardi in Italia, da ieri in edicola il sequel di un celebre film di Jackie Chan. La qualità tecnica...

Lucius Etruscus, 20/11/2010

49. Gazzetta Marziale 30. Lucky Stars 1

Le più divertenti ed esplosive star di Hong Kong in un film che forse non supera la prova del tempo ma rimane un...

Lucius Etruscus, 9/10/2010