La Feltrinelli Kids inaugura il primo trimestre 2013 con un catalogo ricco di misteri, azione e avventura, alcune uscite non potevano non catturare la nostra attenzione e la vostra fantasia, su tutte ne segnaliamo tre… spumeggianti, cariche di immaginazione, e incontenibili.

Mio padre è un PPP di Guus Kuijer

Spik, si sa, è un PPP, un Padre Particolarmente Problematico. Abbandonato dalla terza moglie, è finito sotto i ponti e forse nella trappola della droga. Ma Polleke lo adora, primo perché è suo padre, secondo perché è un poeta, anche se non si decide a scrivere tutte le poesie che ha nella testa. Un giorno dalla cucina spariscono i risparmi di Polleke e della mamma, e la ragazzina se ne prende la colpa. Il giorno dopo il padre le riporta i soldi e confessa di non riuscire a essere un poeta e di non sapere cosa fare della propria vita. Polleke è l’unica in grado di salvarlo e lo convince a passare l’estate in una sorta di casa famiglia per tossicodipendenti, e gli promette di andare con lui. Naturalmente la madre non è d’accordo, ma quando Polleke si mette in testa una cosa, non c’è verso di farle cambiare idea.

Dal vincitore del premio Astrid Lindgren 2012, un classico della letteratura per ragazzi: il secondo libro della storia di Polleke, ragazzina che attraversa le difficoltà della vita con leggerezza e poesia.

Segreti e Bugie di Rebecca Stead

Grandi cambiamenti nella vita di Georges: entra alle medie, dove perde l’amico del cuore e deve fare i conti con i bulli della classe, cambia casa perché il papà ha perso il lavoro e l’appartamento viene venduto. Vede poco la madre che lavora come infermiera in ospedale e inizia a fare doppi turni per sbarcare il lunario.

Il guardiano dei coccodrilli

Ognuno di noi ha dei segreti, ma a volte i segreti sono bugie

Lucius Etruscus, 19/10/2020

Torna CSI Alaska

Il ghiaccio può coprire ogni cosa? Arriva alla terza avventura la saga di Kate Shugak, poliziotta della terra più...

Lucius Etruscus, 19/07/2012

L'uomo che doveva morire

Lucius Etruscus, 23/02/2012