“Ma lei è l’amica di Sauro!...” esclama la cassiera del Nuovo Nosadella di Bologna, sorridendo a La schermitrice, “…ci viene a trovare spesso eh! La vedo sempre!” poi, sottovoce, per non farsi sentire dagli altri spettatori in fila “allora le faccio lo sconto!”. La sottoscritta, che in due anni è alla sua terza visita in quel cinema, fa per aprir bocca ma poi si limita a sorridere pagando 5 euro al posto dei canonici 8 e si allontana domandandosi chi sarà mai Sauro. L’unico Sauro che conosce è un ex marito di una cugina che non vede da 20 anni.

Interessante ma Freddo questo Vallanzasca di Michele Placido, interpretato dal bravo Kim Rossi Stuard, protagonista anche del meglio riuscito Romanzo Criminale, che qui si cimenta in uno slang milanese a tratti poco convincente per lui che è  romano. Una vita vera talmente eccessiva da sembrare falsa che spinge  lo spettatore a  simpatizzare per l’estroverso ergastolano. Quasi irriconoscibile Paz Vega, qui mortificata da terrificanti parrucche.

Qualcuno alzandosi sui titoli di coda sospira “che  americanata!”.

VALLANZASCAGLI ANGELI DEL MALE – Italia - 2010 – 125’

Regia: Michele Placido

Con: Kim Rossi Stuart, Valeria Solarino, Filippo Timi, Moritz Bleibtreu, Francesco Scianna.

Nel 1985 il trentacinquenne Renato Vallanzasca, detenuto in isolamento nel carcere di Ariano Irpino, racconta  le sue imprese dal carcere minorile ai giorni nostri, accusato di 7 omicidi e condannato a una pena di 4 ergastoli e 260 anni di reclusione.

Non si resta indifferenti di fronte al realismo dello tsunami che apre l’ultimo film di Clint Eastwood, con quelle palme che cadono in lontananza davanti al mercato a preannunciare l’arrivo della grande ondata che spazzerà via ogni cosa. Ma col procedere della storia  il palato rimane via via inappagato e poi deluso da un finale troppo spiegato ed edulcorato.

La grande bellezza

Fernando Fazzari, 28/05/2013

L'incipit di Ferdinando Pastori

"Del vizio, la bellezza" è il racconto breve di ferdinando Pastori che lascia senza fiato. Che sconvolge. Arte....

Marilù Oliva, 1/12/2012

Vallanzasca - Gli angeli del male

Sergio Gualandi, 1/02/2011