"È proprio questo il grosso problema dell’omicidio seriale in coppia: si tratta di un’azione mostruosa messa in atto da due persone, due individui distinti che la trovano piacevole e gratificante come se si trattasse di andare insieme al cinema o a mangiare la pizza. E questo evento disturba nel profondo la società umana. La condivisione dell’aberrazione automaticamente toglie forza all’onnipresente tesi della pazzia, della malattia mentale, che viene estratta dal cilindro ogni volta in cui c’è da trovare una spiegazione per un comportamento del genere." (dalla prefazione di Ruben De Luca).

Dalla folle Operazione Miranda di Leonard Lake e Charles Ng alle centinaia di uccisioni di Henry Lee Lucas e Ottis Toole, dalla coppia italiana “Ludwig” – decisa a purificare col fuoco chiunque considerasse indegno di vivere – agli Assassini dei cuori solitari Martha Beck e Raymond Fernandez, passando per le perverse famiglie Birnie e Gallego fino agli Strangolatori delle colline, i cugini Ken Bianchi e Angelo Buono, e alle coppie formate da due donne.

Storie di persone che uccidono, che lo fanno in due, e che dalla condivisione dell’esperienza traggono maggior eccitazione e sicurezza.

Una serie di coppie di mostri esaminate in ricchi capitoli narrativi di lettura scorrevole, affiancati da lucidi approfondimenti teorici.

In due si uccide meglio di Giuseppe Pastore e Stefano Valbonesi (XII Edizioni)  pp. 240 - ISBN 978-88-95733-16-6 - euro 15,00 

 

Giuseppe Pastore: avellinese, classe ’79. Ha raccolto vittorie o piazzamenti in numerosi premi letterari e suoi racconti sono apparsi in diverse antologie e riviste. Su Internet gestisce Thriller Cafè, uno dei principali punti di riferimento per gli appassionati di narrativa thriller e true crime; collabora da tempo con il portale LaTelaNera.com come responsabile della sezione saggistica sui serial killer ed è stato redattore del sito CrimeBlog.it.

Per Edizioni XII ha pubblicato racconti nelle antologie L’Altalena e Archetipi.

Stefano Valbonesi: nasce nel 1973 a Penne, in provincia di Pescara.

Da diversi anni è redattore del portale LaTelaNera.com. Molti sono i premi letterari in cui ha raggiunto posizioni di merito. Suoi racconti sono apparsi in svariate raccolte e riviste per diversi editori italiani.

-

Un café con thriller

Giuseppe Pastore, nato ad Avellino, classe 1979, ingegnere in elettronica, ha scelto da anni la scrittura come suo...

Marilù Oliva, 19/09/2010

[70] In due si uccide meglio

Il Prof ospita un interessante saggio sugli omicidi seriali in coppia. Botta e risposta con Giuseppe Pastore

Stefano Di Marino, 29/04/2010

Sulle strade della Fiction

Fabiana Proietti, 6/02/2010