L’autrice Nora Roberts, famosa negli Usa e in altri paesi è conosciuta anche dal lettore italiano in quanto sono stati pubblicati vari suoi romanzi, del genere più svariato.

Ora la Fanucci nella sua collana Gli Aceri ci propone un romanzo “rosacrime” dal titolo Luci d’inverno (Northern Lights – 2004). Questo è il secondo romanzo di questa scrittrice che appare in questa collana, il precedente era Il mistero del lago.

Nora Roberts il cui vero nome è Eleanor Marie Robertson è nata nel 1950 a Silver Spring nel Maryland, unica donna di cinque fratelli.

L’autrice racconta che il suo primo romanzo lo scrisse, quasi per caso, nel febbraio del 1979,  per passare il tempo in quanto bloccata a casa da una bufera di neve. Il romanzo Irish Thoroughbred, fu pubblicato nel 1981 e da quel momento non ha più smesso di scrivere, e per i suoi romanzi usa anche altri pseudonimi come Sarah Hardesty e J.D. Robb e con quest’ultimo firma  “in Death” una serie di romanzi che trasportano il lettore in una New York del 2058 con le avventure di Eve Dallas una tenente della Omicidi di quella città, questa serie viene pubblicata dalla Editrice Nord.

Al suo attivo ha la pubblicazione di  circa 150 volumi tra

E verrà un altro inverno

Quando tutti hanno segreti inconfessabili, nessuno è innocente

Lucius Etruscus, 29/04/2021

L'inverno più nero

Arriva in libreria un'indagine del commissario De Luca

Lucius Etruscus, 27/04/2020

Un inverno da lupi

Un thriller cupo come la notte nella Svezia del Settecento

Lucius Etruscus, 25/02/2016