Con accanto Serena Todaro come relatrice e l'attrice Anna Rita Fiorentini come lettrice, Sacha Rosel ha avuto modo di condividere col pubblico la storia e i significati del romanzo. Ascoltando i video, capirete quanto importante per Fiori nell'ombra siano stati i fiori, il senso della vita (e della morte), la Cina e la sua simbologia.

IL ROMANZO: 

Su invito dell’enigmatica mecenate Huang, quattro artisti cinesi in crisi creativa raggiungono la sua dimora per ritrovare l’ispirazione perduta. Ciascuno di essi dovrà narrare delle storie, con l’unico vincolo di incentrarle su un fiore ogni volta diverso, per giungere infine alla perfezione del Fiore Assoluto. Con grande sgomento degli ospiti, però, dalle loro voci sgorgheranno novelle simili a creature inquietanti, quasi fossero dotate di vita propria, come se il giardino che circonda la casa invadesse le loro anime. Storie in bilico tra il fantastico e il sovrannaturale nelle quali, come spesso avviene nelle leggende cinesi, il confine fra realtà e illusione produrrà un continuo scarto fra ciò che crediamo essere la verità dei personaggi e ciò che serpeggia nell’ombra, al di là della superficie.

Me, mum & mystery

Una nuova serie giallo-rosa per giovani investigatrici firmata da Lucia Vaccarino

Igor De Amicis e Paola Luciani, 13/08/2013

Sacha Rosel e i Fiori nell'ombra

Credo che entrambe le tradizioni, sia quella occidentale che quella cinese, siano concentrate sul possibile legame...

Igor De Amicis, 7/09/2012

Fiori nell'ombra

Lucius Etruscus, 9/05/2012