Presentato in anteprima durante lo scorso Salone Internazionale del Libro di Torino, esce in libreria il prossimo 24 maggio un nuovo saggio scottante di Andrea Carlo Cappi: La donna più bella del mondo. Vita, morte e segreti di Marilyn Monroe (Aliberti Editore).

Dopo averci illustrato con dovizia di particolari il mondo delle spie (Le grandi spie, Avallardi) e averci raccontato sotto forma di romanzo la “vera” morte di Lady Diana (Morte accidentale di una lady, Alacrán; riedito come Ladykill in Segretissimo presenta n. 29), lo scrittore milanese - ancora in libreria con Il Visconte (Sperling & Kupfer), spy story risorgimentale scritta con Paolo Brera - ci guida in un altro mistero fatto di intrighi e segreti: la morte di Marilyn Monroe.

Per scoprirne i retroscena, il backstage e molto altro, lasciamo la parola all’autore in persona.

          

«La donna più bella del mondo nasce dalla passione di famiglia per il cinema e, al tempo stesso, per i gialli. Mia madre collezionava cartoline delle star di Hollywood - che conservo tuttora - e al pari di mio padre era una lettrice fedele del Giallo Mondadori e di Segretissimo. Dev’essere per questo che faccio lo scrittore di thriller, ma spesso anche il critico cinematografico (di quelli che pagano il biglietto, per cui il film lo recensisco avendolo anche visto!)

Ho cominciato a indagare sul caso Marilyn Monroe nel 1996 con un articolo per la rivista “Delitti & Misteri” e da lì ho continuato a raccogliere materiale. Nel 1997 stavo preparando quello che doveva essere il mio secondo romanzo, Cacciatore di intrighi, imperniato in chiave ironica sulle (ovviamente false) memorie di un giovane amante di Marilyn che fingevo coinvolto negli attentati a John e Robert Kennedy. Mi stavo dunque documentando sul caso JFK e cominciavo ad avere un certo occhio sull’arte del cover-up quando morì Lady Diana. Stesso tipo di bugie di venticinque anni prima. A corpo ancora caldo, scrissi allora il romanzo Morte accidentale di una lady, quasi un libro di controinformazione, e solo dopo tornai a Cacciatore di intrighi, che uscì puntuale nel 1998 [Edizioni E-Elle].

Marilyn Monroe. Caso chiuso

Documenti inediti. Il reportage scandalo che ha fatto il giro del mondo

Lucius Etruscus, 6/11/2014

Lady D, Soldato N e Andrea C

In occasione dell’anniversario della scomparsa di Lady N arrivano le scottanti rivelazioni di un fantomatico...

Lucius Etruscus, 30/08/2013

Nightshade su ThrillerMagazine

In anteprima per i nostri lettori - e per chi ancora non conoscesse Nightshade - ecco un racconto INEDITO e in...

Lucius Etruscus, 27/08/2012