Le Edizioni BD nascono nel 1995. L'idea alla base, rimasta poi un punto fermo nel corso del tempo, è quella di riportare in Italia il fumetto franco-belga, in anni in cui le pubblicazioni "alla francese" erano ormai solo un lontano ricordo del decennio passato.

Comiciano con la serie di Il Piccolo Spirù, enorme successo di pubblico Oltralpe, purtroppo solo di critica in Italia... Nel frattempo non disdegnano il fumetto italiano ed è così che nel 1996 si aggrega alla casa editrice il geniale Leo Ortolani e il suo Rat-Man, unico vero fenomeno fumettistico nostrano degli ultimi dieci anni.

E' solo comunque dal 1999 che strutturano un vero e proprio catalogo, suddiviso in collane. Dopo alcuni anni di sole produzioni francofone, alla fine del 2003 le Edizioni BD si aprono al fumetto italiano e anglofono, con l’acquisizione dell’etichetta Alta Fedeltà, i cui fumetti di romanzieri italiani si affiancano a Coliandro e al Il Commissario Spada.

Nel 2005 continuano a crescere grazie all’accordo con Indy Press, che diventa parte della famiglia, portando in dote Savage Dragon.

Segnialiamo nel loro catalogo:

Milano Criminale di Diego Cajelli e Marco Guerrieri

72 pp. - Euro 8,50 - ISBN: 88-87658-78-1

Carta appiccicaticcia dei manifesti del cinema anni Settanta; qualcuno fuma in sala, ma ha troppi brutti segni sulla faccia per dirgli di smettere.

Cuore di tigre

"Coraggiosi tigrotti o fratelli della costa” – li chiama Luca Crovi, salgariano mai “guarito” che ha...

Redazione, 4/03/2013

The Black Album

Conversazione sul noir con Massimo Carlotto

Redazione, 18/06/2012

Il giallo e i suoi colori

I maestri della letteratura di suspense italiana si raccontano ai microfoni di “Tutti i colori del giallo"

Redazione, 30/12/2010