In edicola, allegato al numero di Nocturno di gennaio 2010, trovate un interessante dossier a cura di Mauro Gervasini (l'autore del saggio edito da Le Mani Cinema poliziesco francese) dedicato al Neopola francese nel cinema.

Le Cercle noir: Guida al Neopolar francese

(a cura di Mauro Gervasini) 

Sbirri, gangster, teppisti, femme fatale, banditi, innocenti, colpevoli, scrittori, registi, attori, attrici. Facce, ancora una volta. Quelle del cinema poliziesco francese, il polar, così unico, inimitabile, inossidabile. In questo dossier si parla quasi esclusivamente di film usciti nelle sale negli ultimi 48 mesi, e quasi tutti inediti in Italia. Qualcosa vorra dire. Cosa? Prima di tutto che nonostante si sia assottigliata la produzione di polar rispetto agli anni d’oro dei Gabin/Ventura, e a quelli di platino dei Delon/Belmondo, parliamo sempre di cinque/sei titoli all’anno. La cui qualità media è molto alta. Hollywood, mettendo insieme action, polizieschi e thriller, non arriva neanche a scalfire il primato francese, così impegnata a raccontare le solite cose, edulcorando situazioni e personaggi...

Introduzione: Stella Polar 

Il segno di Besson

L’affaire Marchal

Le grand Jacques

L'opera al nero di Massimo Carlotto 

L’ultima missione

Ma 6-T va crack-er

Ne le dis à personne

Contre enquete

La Clef

La chambre des morts

Chrysalis

Truands

Le dernier gang

Les liens du sang

Cortex

Secret defènse

Les insoumis

Diamant 13

Dead End Blues

Il profeta

http://www.nocturno.it/

SOMMARIO della rivista Nocturno di gennaio 2010

Segnali da Plutonia 5

Nuovo imperdibile appuntamento con le segnalazioni dal mondo dell’editoria digitale

Alessandro Girola, 29/09/2014

Le signorine omicidi

Nuovo speciale del Giallo Mondadori, questa volta dedicato a tre celebri investigatrici

Lucius Etruscus, 25/07/2014

Dietro le quinte: Marilù Oliva

Marilù Oliva ci parla di sé e della sua vita nella rubrica di Mauro Smocovich che svela cosa fanno i creatori di...

Redazione, 4/12/2013