Sin dal 1961, l'appuntamento in edicola per tutti gli appassionati di spy story è con un collana della Mondadori il cui nome non lascia adito a dubbi: Segretissimo.

In questi quarantasette anni, Segretissimo ha presentato i molti volti di un genere in grado come pochi di rispecchiare la storia attuale, le realtà geopolitiche, i meccanismi che muovono i poteri forti, quali che siano: dallo spionaggio più classico, proprio della Guerra Fredda, a quello moderno, che punta il dito più sui meccanismi perversi della globalizzazione e/o del terrorismo internazionale; dalla matrice avventurosa vecchio tipo all'attuale romanzo d'azione; dall'intrigo politico alle sfumature giallo-noir; dall'intreccio cerebrale al combat thriller… Insomma, trame buone per più gusti.

 

Alcuni anni fa, Segretissimo passò da quindicinale a mensile: un brutto colpo per gli appassionati, per quanto l'allora direzione editoriale tentasse di compensare con la pubblicazione di più speciali in supplemento.

Dal 2008, torna - in un certo senso - la doppia presenza. La collana resta ufficialmente mensile. Restano gli speciali, di varia veste. Ma viene inaugurata una nuova serie mensile, tutta dedicata al personaggio più longevo non solo della collana, ma della scena narrativa spionistica europea: SAS, il personaggio creato nel 1965 dal giornalista francese Gérard de Villiers. Autore a volte discusso, ma anche un'indubbia pietra miliare nel genere, esempio innegabile di serialità di successo. Qualche difetto, svariate qualità.

 

Di SAS, escono quattro inediti all'anno. Gli altri otto titoli presentati saranno ristampe di titoli datati: un'occasione per tuffarsi nel passato recente (e riscoprirlo!) attraverso romanzi che magari non saranno il massimo per stile, ma che toccano sempre situazioni reali e calde, con una costante capacità di soddisfare il contratto con il lettore. Efficaci esempi di narrativa evasiva.

 

Ma l'indipendenza di SAS crea anche nuove opportunità per i lettori. Ci sarà, infatti, finalmente più spazio per nuovi autori, stranieri e italiani.

 

Sentiamo come commenta Sergio “Alan D.” Altieri, editor delle collane

Con un piede nella fossa

Malko Linge in missione a Las Vegas

Lucius Etruscus, 13/10/2017

Underworlds: intervista con Alan D. Altieri

Arriva in libreria la nuova antologia di racconti di Alan D. Altieri: Fabio Novel l’ha raggiunto negli...

Lucius Etruscus, 13/10/2011

Altieri e Forte. Passaggio del testimone

Arriva un nuovo Direttore Editoriale per le collane da edicola della Mondadori (Giallo Mondadori, Segretissimo,...

Mauro Smocovich, 1/07/2011