Sebbene sia un volto noto della collana Segretissimo Mondadori da molti anni, Andrea Carlo Cappi (noto in collana come François Torrent) è nelle edicole questo mese con un intero romanzo romanzo dedicato al suo celebre personaggio: Carlo Medina.

Nel numero di collana 1603 ecco Malastrana, imperdibile avventura di Medina.

      

Dalla quarta di copertina:

Lavoro in vista per Carlo Medina e la sua agenzia di eliminatori. Un industriale farmaceutico vuole sbarazzarsi del suo socio, contrario alla vendita dell’azienda. Incarico semplice e lineare, all’apparenza. Il guaio, nel ramo omicidi su commissione, è che l’imprevisto è una pallottola col tuo nome scritto sopra. E questo non puoi dimenticartelo, dopo diciassette anni di onorata attività. Teatro dell’operazione è la stanza 327 di uno squallido hotel nell’hinterland milanese. Il bersaglio è disteso nudo sul letto, in stato ormai comatoso. Con lui c’è Amanda, il trans ingaggiato per causargli un’overdose di eroina. In un’altra camera c’è Medina, in un’auto all’esterno un suo collaboratore. Organizzazione perfetta, il piano procede come un orologio. Che cosa potrebbe andare storto? Se ci sono di mezzo anche un magnate russo del petrolio, la guerriglia cecena e i servizi segreti dell’Est... la risposta è facile. Tutto.

     

Ecco un estratto:

Quando Medina aveva ricevuto l’incarico di risolvere la “questione Beltramini”, un mese prima, non immaginava quali problemi si sarebbe tirato addosso. All’inizio gli era sembrato soltanto un lavoro come tanti..

Le sue attività al di fuori della legge erano cominciate nel 1993, con la crisi innescata dall’inchiesta Mani Pulite. Molta gente aveva fretta di lavare i panni sporchi e rimuovere testimoni scomodi. Carlo Medina, copywriter milanese trentaduenne, si era trovato coinvolto suo malgrado in un regolamento di conti. In quell’occasione aveva capito due cose: primo, per un creativo come lui uccidere senza lasciare tracce era più facile di quanto avesse immaginato; secondo, stava nascendo un nuovo mercato da sfruttare. Tangentopoli non era finita: finanza, politica e imprenditoria sarebbero rimaste corrotte esattamente come prima, ma la lotta per la sopravvivenza si sarebbe fatta più spietata. La “Milano da bere” lasciava il posto alla “Milano da morire”.

Medina si era sentito in grado di soddisfare le nuove esigenze e aveva aperto una società di copertura, l’Agenzia K - Consulenze di mercato; aveva preso come assistente Barbara, pornostar di successo ma in quel momento poco richiesta; e aveva stretto alleanza con un boss di nome Mino Vitiello, legame a volte impegnativo ma fonte di utili sinergie. Dal canto suo, Vitiello gli aveva raccomandato il nipote, Ray, che in breve tempo era diventato il braccio destro di Medina. In sedici anni l’agenzia aveva applicato con successo al mondo del marketing le stesse tecniche usate per secoli dai servizi segreti: ricatto, distruzione d’immagine, eliminazione fisica dei bersagli.

Le attività di Medina si erano estese anche all’estero e nel 1997 era entrato in contatto con l’agenzia londinese di Nabila Rashid, per la quale aveva assolto il suo primo contratto su scala internazionale. Tramite lei aveva conosciuto una free-lance dello spionaggio, Mercy Contreras alias Nightshade, insieme alla quale aveva svolto anche un incarico all’estero per conto del SISMI. Ma di norma l’agenzia di Medina alternava gli occasionali servizi per Mino Vitiello a lavori in ambito nazionale

     

Andrea Carlo Cappi è un prolifico scrittore, traduttore, editor e saggista per numerose case editrici. Vive tra Milano, dove è nato nel 1964, e la Spagna. Con protagonista Carlo Medina ha pubblicato il romanzo Ladykill – Morte accidentale di una lady (supplemento n. 29 a Segretissimo) e numerosi racconti apparsi dal 1994 nei periodici Mondadori. In Segretissimo, sotto lo pseudonimo François Torrent, sono usciti i suoi romanzi Nightshade. Missione Cuba (n. 1460), Nightshade. Progetto Lovelace (n. 1483), Nightshade. Obiettivo Sickrose (n. 1496), Nightshade. Babilonia Connection (n. 1508), Nightshade. Destinazione Halong (n. 1524), Nightshade. Operazione Nightfall (n. 1571) e Nightshade. Protocollo Hunt (n. 1590). Tra le sue più recenti uscite in libreria, i romanzi di intrighi storici Il Visconte (scritto con Paolo Brera) e Rochester.

     

Malastrana di Andrea Carlo Cappi (Segretissimo n. 1603), 210 pagine, euro 4,90

      

Sickrose: Matadora

Certi segreti uccidono. Ma anche Rosa Kerr

Lucius Etruscus, 11/03/2022

Nightshade: Nucleo Leningrad

Resa dei conti con la Crossroads International

Lucius Etruscus, 14/06/2021

Sickrose: Sicaria

A mali estremi, una killer estrema

Lucius Etruscus, 15/03/2021