Ottobre sarà un mese nerissimo, perché in edicola arriva l’atteso romanzo di un’autrice da brivido: Tutto quel nero di Cristiana Astori.

Susanna, studentessa fuori corso, viene incaricata da una misteriosa organizzazione di trovare una vecchia pellicola. Le ricerche la porteranno dai locali underground torinesi ai mercatini di collezionisti senza scrupoli, fino a un’oscura strada costiera vicino a Lisbona, dove l’invisibile diventerà manifesto. Forse la pellicola non esiste, ma allora, perché quelli coinvolti sono tutti morti e continuano a morire?

Un viaggio nel cinema sotterraneo, e insieme nelle ossessioni della mente umana, in cui nulla è ciò che sembra. In una vertigine di rimandi tra presente e passato, le vite di un’attrice vampira e di una ragazza testarda si trovano inspiegabilmente a coincidere per effetto di una lenta, ma inesorabile, dissolvenza in nero.  In tutto quel nero...

La Astori presenta un romanzo ispirato a un fatto reale, cioè la misteriosa morte di Soledad Miranda, attrice horror erotica feticcio di Jess Franco morta a 27 anni in un incidente d’auto a Lisbona.

Non resta che raccogliere le forze per spiccare il tuffo... in tutto quel nero.

Tutto quel nero di Cristiana Astori (Il Giallo Mondadori n. 3041) pag. 300 - Euro 4,90

Ecco il booktrailer:

-

30 giorni di notte 2: Cristiana Astori

Intervista con la premiata autrice di noir ed horror, nota traduttrice dei romanzi di Dexter nonché conoscitrice...

Lucius Etruscus, 14/05/2013

Tutto quel rosso, una sinfonia di sangue

Un killer che uccide con una mannaia, una ragazza che soffre di narcolessia, una città che Dario Argento ha...

Antonino Fazio, 29/12/2012

Tutto quel rosso, una sinfonia di sangue

Un killer che uccide con una mannaia, una ragazza che soffre di narcolessia, una città che Dario Argento ha...

Antonino Fazio, 28/12/2012