Bacci Pagano cerca giustizia

Il libro: Mario Canepa, un uomo di mezza età invecchiato prima del tempo, leggermente ingobbito di una magrezza rugosa e sofferta e con l’aria spaesata di chi sembra aver smarrito il bandolo della propria vita, rientra a Genova, a casa – anche se una casa non ce l’ha più – dopo un lungo soggiorno in clinica a Bellinzona.

Quando si presenta all’appuntamento con Bacci Pagano ha l’aria dimessa e veste con la trasandatezza che può permettersi chi da sempre appartiene alla comunità in cui vive. Si esprime in un italiano ricco e appropriato con marcato accento genovese. È timido e cortese, ma un fatto sconcerta Bacci Pagano: Mario Canepa è un uomo di colore.

Figlio adottivo dei Canepa, è stato, dopo la morte del padre, titolare della “Mario Canepa & figlio”, una ditta che importava caffè dal Corno d’Africa.

“Ritrovi mio figlio dottor Pagano. Si chiama Giovanni, ha vent’anni e non vuole parlare con me. Mia figlia Rachele, sua sorella, mantiene i contatti con lui ma si rifiuta di dirmi dove lo posso trovare”.

Inizia così per Bacci un’inchiesta, forse la più velata di malinconia della sua carriera, nella quale il suo senso di giustizia, forse retaggio dei sogni e delle speranze della gioventù che credeva perduti per strada, lo spinge ad andare con determinazione oltre il proprio mandato, fino a risolvere un caso ben più oscuro e complesso del solo ritrovamento del giovane.

Completano il libro altre quattro brevi inchieste di Bacci Pagano: Bacci Pagano al Roger Café, Bacci Pagano sul lago, Bacci Pagano al ballo di Fontanigorda, Gli uccelli di Pechino.

L’autore: Bruno Morchio vive e lavora a Genova come psicologo e psicoterapeuta. Ha pubblicato vari articoli su riviste di letteratura, psicologia e psicoanalisi ed è autore di altri sette romanzi che hanno per protagonista l’investigatore privato Bacci Pagano.

Sono apparsi in edizione Fratelli Frilli: Bacci Pagano. Una storia da carruggi, Maccaia. Una settimana con Bacci Pagano e La crêuza degli ulivi. Le donne di Bacci Pagano.

Autore Bruno Morchio

Titolo Bacci Pagano cerca giustizia

Sottotitolo Cinque indagini per l’investigatore dei carruggi

Collana Supernoir

 Formato 14 x 21

ISBN 978-88-7563-663-X

Pagine 160

Prezzo € 13,00

Toccalossi e il fascicolo del '44

Il libro: È appena passato Natale. Un’indagine sullo sfruttamento della prostituzione terminata da poco, con successo. Il Procuratore Toccalossi e gli uomini del capitano Maugeri potrebbero godersi un po’ di riposo e prepararsi alle vacanze di capodanno.

Ma in Darsena, nel luogo in cui si raccoglierà tutta la città per il veglione, una costosa barca viene incendiata la notte del 27 dicembre. Un’inchiesta fiacca che stenta a partire e che potrebbe non portare a nulla. Come l’altro caso a cui Toccalossi sta lavorando: un omicidio avvenuto nel 1944, alla fine della guerra.

Sherazade 3 (2019)

In uscita il nuovo numero di una rivista-contenitore alternativa

Lucius Etruscus, 1/02/2019

il testamento del Greco

Arriva nelle librerie un nuovo personaggio creato da Bruno Morchio. E’ il primo capitolo di una nuova e...

Pino Cottogni, 11/05/2015

Novità Frilli Editore di ottobre

È stato un mese colmo di novità in casa Frilli: ecco una panoramica delle uscite nella collana “Noir”

Elena Taroni Dardi, 29/10/2013