La città di Pisa sta vivendo un “Marzo in giallo” che merita di essere ricordato. Innanzitutto la quarta edizione del Premio Europa, riservato alle scrittrici di gialli e noir, che ha visto premiate la ventenne milanese Ludovica Gazzè, per il miglior racconto inedito Strettamente personale e la ravennate Ornella Fiorentini per il miglior racconto edito dal titolo “La farfalla”. Segnalate dalla giuria del concorso anche l'anconetana Elisabetta Papa, per il racconto Ho ucciso Paride,  Manuela Piemonte, di Roma, per Alla finestra, e la lucchese Marinora Federighi per il racconto Dolci affinità. Autrici tutte presenti, insieme all'agente letterario internazionale Kylee Doust, che a Pisa ha ricevuto il Premio Speciale, consegnato anche  al conduttore della trasmissione di RadioRai2 Tutti i colori del giallo Luca Crovi. Crovi e Kylee Doust hanno anche dispensato utili consigli alle giovani autrici invitate nella città della torre pendente dalla giallista Paola Alberti, presidente del Premio.

Complotto in riva d'Arno

Da maggio 2015 in tutte le librerie troverete il nuovo romanzo di Parigi & Sozzi! Un thriller avvincente e...

Redazione, 25/05/2015

Tutte le donne della presidente

A Pisa si festeggia il giallo al femminile con il Premio Europa

Franco De Rossi, 1/03/2011

Toscana a luci rosse

A Fiesole la presentazione del volume a cura di Parigi e Sozzi

Redazione, 23/03/2010