In un precedente articolo di questa rubrica (n. 64, “Bestseller, la sottile arte del plagio”) abbiamo presentato alcune storie filmico-letterarie che vertono su uno stesso topos: uno scrittore di successo senza più idee si ritira in un’abitazione isolata e qui ha un incontro soprannaturale che gli dona nuova ispirazione. È un tema evidentemente molto sentito, visto che è imminente l’uscita del film “Twixt” scritto e diretto da Francis Ford Coppola.

Malgrado abbia affermato di aver ricevuto in sogno la storia del film, il celebre regista non fa che riproporre temi ultra-classici dell’horror, con giusto una piccola variante del genere appena descritto. “Twixt” racconta infatti la storia di Hall Baltimore (Val Kilmer), uno scrittore di successo senza più idee, che - durante un viaggio promozionale per vendere il suo ultimo libro, “Witch Hunter” - si ritrova in una cittadina isolata. Qui l’uomo ha strani sogni, dove viene a visitarlo una vampira bianca con gli occhi rossi (ci mancava si chiamasse Lamia e poi il luogo comune era completo!): sono avvenuti degli strani eventi in quella città, e glielo conferma niente meno che Edgar Allan Poe (Ben Chaplin)... Tutti questi eventi soprannaturali fanno sì che Baltimore segua il percorso tracciato dagli scrittori di cui si è visto nel citato articolo di questa rubrica: “ruba” le idee ai fantasmi per il suo prossimo libro, “The Vampire Executions”.

Il film è già stato presentato al Festival Internazionale del Film di Toronto (dov’è stato definito il “film più stupido” del regista): in attesa di una sua non ancora specificata data di uscita nelle sale, è il caso di parlare di due storie dello stesso genere che però, per alcuni particolari, se ne discostano leggermente.

Ancora nel 2009 l’argomento “scrittori che si isolano” era degno di attenzione, tanto che anche Kevin Costner - nella sua decennale ricerca di un film almeno decente - ha voluto tentarne la strada. “The New Daughter” di Luiso Berdejo (il celebrato regista spagnolo di “Quarantine”) è un tentativo fallito, ma di sicuro un’ottima occasione per giocare con i dettami di cui stiamo parlando.

Il lupo in inverno

Lo scrittore John Connolly torna in libreria con la dodicesima indagine del detective Charlie “Bird”...

Pino Cottogni, 18/10/2016

Gente che uccide

Torna in azione il detective Charlie “Bird” Parker. E’ il terzo romanzo dedicato a questo...

Pino Cottogni, 26/02/2016

Tutto ciò che muore

Il primo volume della serie Charlie Parker. L’autore irlandese John Connolly è un maestro nel fondere una...

Pino Cottogni, 1/09/2015