Michele Stratico, oriundo da nobile famiglia di Zara, fu compositore e violinista dalmata.

Nacque a Zara nel 1721.

Inizialmente dilettante di musica, fu allievo di Giuseppe Tartini, così poté frequentare la cerchia dei nobili veneziani.

Divenne scolaro di Albinoni a Venezia.

Studiò diritto all’Università di Padova dal 1737 al 1745.

Michele Stratico era originario dell’isola di Creta, da cui la famiglia dovette fuggire dopo l’invasione turca del 1669.

Morì a Zara nel 1782.

Stratico scrisse le 6 Sonate a Vl. e Vcl. O Clav., dal medesimo dedicate a Sua Eccellenza il Sigr. Girolamo Co: Lion Cavazza,Patrizio Veneto.

Il cuore oscuro di Firenze

Terzo romanzo che ha come protagonista la città di Firenze. Ancora una volta il commissario Michele Ferrara deve...

Pino Cottogni, 4/07/2013

Sci-Fi Gate

Nasce una nuova rivista online interamente dedicata alla fantascienza al cinema e in TV, senza dimenticare gli altri...

Lucius Etruscus, 1/07/2013

Intervista a Michele Giuttari

"...Trasfondo le mie esperienze trentennali nel personaggio che ho creato, il commissario Ferrara. Quando scrivo la...

Redazione, 2/09/2011