Mentre il suo romanzo L’odore del peccato - vincitore del Premio Alberto Tedeschi 2013 - è da pochi giorni in edicola per Il Giallo Mondadori n. 3092, conosciamo meglio Andrea Franco.

        

Dopo aver visto il tuo nome su racconti e traduzioni, finalmente ti incontriamo: chi è dunque Andrea Franco?

Domanda marzulliana! Sono nato a Ostia, nel 1977. Ho coltivato tante passioni, dalla musica alla scrittura, dal kung fu alla Formula 1, dalla lettura al whisky. Mi appassiono sempre molto a quello che faccio e cerco di farlo al meglio. Qualche volta mi riesce, altre volte devo provare e riprovare. Tra le cose che amo: la Ferrari, i libri, Elton John, Puccini e la lirica in generale, la mia città. Odio il caldo, soprattutto. E non riuscire in qualcosa. Amo giocare a Dungeons & Dragons con i miei amici. Mi fermo qui, se il resto dell’intervista avrà incuriosito qualcuno, trovarmi in rete e farmi altre domande non è difficile!

      

Vincere il Premio Alberto Tedeschi è una gran bella soddisfazione: come hai reagito quando hai scoperto di aver vinto?

Risponderò con semplicità. Mi sono accucciato perché le gambe mi tremavano, poggiando la schiena a un muro, e sono rimasto in silenzio almeno due minuti, dopo aver chiuso la telefonata. E ho pensato a mio padre. Avrei voluto correre da lui per dargli la notizia. Ma lui non c’è più, quindi ho messo per qualche momento da parte la gioia e mi sono concentrato su altri pensieri. Forse non è la risposta che la gente si aspetta, ma è la verità.

      

Già avevamo intravisto il tuo personaggio, monsignor Attilio Verzi, in "Giallo 24" ma ora ha addirittura un romanzo tutto per sé. Vuoi raccontarci di lui e di come è nato "L'odore del peccato"?

Andrea Carlo Cappi e Nightshade

Lo scrittore ci racconta il suo rapporto con un personaggio che sta per diventare "maggiorenne", in vista di grandi...

Lucius Etruscus, 20/11/2019

[Estate 2019] Intervista a Scilla Bonfiglioli

Per l'iniziativa estiva di conoscere autori in questo momento in libreria, ho incontrato la vincitrice del Premio...

Lucius Etruscus, 19/08/2019

Lo sguardo del diavolo

Tre romanzi completi: tre passi nel buio della mente

Lucius Etruscus, 5/08/2019