sondaggio: il mio libro preferito


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Lansdale
Agente scelto
Messaggi: 111
MessaggioInviato: Sab 09 Lug, 2005 9:03 am    Oggetto:   

michela ha scritto:
Più che il libro più importante per me, direi gli autori più importanti:
Manchette e Jim Thompson e Goodis....


ah, visti i tuoi gusti raffinati, mi permetto di consigliarti la "trilogia nera" di leo malet (fazi editore) e "l' ultimo vero bacio" di crumley (einaudi stile libero)
michela
Allievo
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Dom 10 Lug, 2005 11:18 pm    Oggetto:   

Lansdale ha scritto:
michela ha scritto:
Più che il libro più importante per me, direi gli autori più importanti:
Manchette e Jim Thompson e Goodis....


eh già.. citi due dei miei preferiti: "l'assassino che è in me" ed è "già buio dolcezza" secondo me sono i migliori di thompson pubblicati dalla fanucci, di goodis ho amato alla follia "sparate sul pianista"


concordo in pieno Wink
DiVega
Agente
Messaggi: 61
MessaggioInviato: Mar 12 Lug, 2005 11:00 am    Oggetto:   

Dunque, restringento il campo al solo Thriller, sono indeciso tra Città Oscura di Altieri (il suo primo libro da me letto) e L' Ultimo Eroe di Baldacci. Cool

Oddio, ne avrei anche altri, ma a questi due sono particolarmente affezionato.
"Andiamo dovunque, purchè dovunque sia l'inferno" - Branco di Lupi, Kondor

G3nny
Allievo
Messaggi: 15
MessaggioInviato: Ven 20 Ott, 2006 7:06 pm    Oggetto:   

io uccido,giorgio faletti
jakken
Agente scelto
Messaggi: 154
MessaggioInviato: Ven 20 Ott, 2006 8:39 pm    Oggetto:   

ci ho pensato un pò, prima di rispondere...
ho deciso di non nominare un thriller, bensì proprio il primo libro che mi ha fatto cambiare idea sui... libri...
"I ragazzi della via Pál" di Ferenc Molnár
ho scoperto, leggendolo, a soli 9 anni, che il cuore ti poteva battere in gola anche se non correvi; che la paura ti sfiorava anche sulla poltrona; che potevano scenderti le lacrime anche se non ti eri sbucciato un ginocchio correndo dietro un pallone.
grazie ancora...
Wink
er pantera
Allievo
Messaggi: 30
MessaggioInviato: Lun 12 Feb, 2007 9:02 pm    Oggetto:   

ne ho letti diversi di molto belli. così sue piedi, senza farla tanto lunga mi vengono in mente:
una storia semplice, il giorno della civetta e a ciascuno il suo di sciascia
i tre i lucarelli con il commissario de luca
l'assassinio di roger aikroyd di agatha christe
il silenzio degli innocenti di harris
e anche il conte di montecristo, forse il più bel libro che abbia mai letto
pelrouge
Agente
Messaggi: 77
Località: Sesto San giovanni
MessaggioInviato: Ven 16 Feb, 2007 6:44 pm    Oggetto: Agente di Bisanzio di Harry Turtledove   

Ciao,
il mio libro e' "Agente di Bisanzio" di Harry Turtledove.
Scelto per due motivi:
1) Primo romanzo di letteratura di genere letta;
2) Mi ha fatto appassionare a un ottimo romanziere.
Luca
patmagic
Allievo
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 3:11 pm    Oggetto:   

Surprised Direi "La luna fredda" che mi ha fatto conoscere il grandissimo Jeffery Deaver. Per lui davvero niente è quel che sembra e poi di seguito ho letto tutti gli altri, davvero straordinari! A ruota, quasi tutti i thriller di James Patterson e Jonathan Kellerman.
jeff90
Allievo
Messaggi: 49
Località: milano
MessaggioInviato: Mer 19 Set, 2007 1:59 pm    Oggetto:   

lo scheletro che balla di DEAVER
Deaver my love
coliandro
Allievo
Messaggi: 14
MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2007 10:31 pm    Oggetto:   

Almost Blue- Lucarelli
Il cane di terracotta- Camilleri
La pazienza del ragno- Camilleri
Il segno dei 4- Conan Doyle
piernicola_silvis
Allievo
Messaggi: 17
Località: Ancona
MessaggioInviato: Mar 23 Ott, 2007 10:42 pm    Oggetto:   

'Dossier Odessa', 'Il giorno dello Sciacallo', 'Il pugno di Dio' (Frederick Forsyth)
'Il fattore umano' (Graham Greene)
'La spia che venne dal freddo', 'Amici assoluti' (John Le Carrè)
'Il Poeta' (Michael Connelly)
'Venere privata' (Giorgio Scerbanenco)
'Dieci piccoli indiani' (Agatha Christie)
'Dracula' (Bram Stocker)
'Lo strano caso del dottor Jekyll e mr. Hyde' (Robert Louis Stevenson)
'La morte a Venezia' (Thomas Mann)
'Come Dio comanda' (Niccolò Ammaniti)
'Soldi bruciati' (Ricardo Piglia)
'La cruna dell'ago' (Ken Follet)
"In realtà quell’uomo i sentimenti li aveva. Erano quelli degli altri che non gli interessavano troppo." (da "L'affare Ksenofont".)
Sebasstian
Allievo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Sab 01 Dic, 2007 7:17 pm    Oggetto:   

Ciao ragazzi...il mio preferito è Papillon di Charriere, quello del film con Steve MacQueen, per inderci, ve lo coinsiglio, non si riesce a togliergli gli occhi di dosso fino alla fine. Vi chiedo un consiglio, vorrei leggere un bel giallo ambientato a Natale, qualcuno ha qualcosa da suggerirmi? Grazie in anticipo!!!
U.Mazzotta
Agente
Messaggi: 69
Località: Napoli
MessaggioInviato: Sab 01 Dic, 2007 10:57 pm    Oggetto:   

Sebasstian ha scritto:
Vi chiedo un consiglio, vorrei leggere un bel giallo ambientato a Natale, qualcuno ha qualcosa da suggerirmi? Grazie in anticipo!!!

"Il Natale di Poirot", un classico! Wink
John Hartigan
Agente
Messaggi: 50
Località: Milano Calibro 9
MessaggioInviato: Mar 04 Dic, 2007 7:46 pm    Oggetto:   

Ce ne sono tanti, ma quelli che mi vengono in mente, per ora, sono due:
"Il Dovere di Uccidere" di Simon Kernick. Scritto benissimo, ti fa entrare subito nell'atmosfera hard-boiled del romanzo. Peccato che in Italia non sia molto conosciuto.

L'altro libro è"I Pilastri della Terra di Kevin Follett. Leggendo questo romanzo, strano a dirsi, ti pare di vedere un film. Non so come spiegarlo bene. La descrizione dei personaggi, dei luoghi e la storia, ti fanno entrare direttamente nel libro.

Per quanto riguarda i fumetti, credo che Alack Sinner sia tra i primi posti.
Qualcuno ha letto questi libri?
LadyEder
Agente scelto
Messaggi: 158
MessaggioInviato: Mar 03 Giu, 2008 12:14 pm    Oggetto:   

dopo la cornwell,connelly,la george,patterson e jeffery deaver cosa mi consigliereste da leggere? prediligo le serie e non mi piace il legal triller ma opterei con più piacere per il medical o il classico di investigazione
la morte lascia sempre una traccia...per i vivi
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum