libri che non avete finito!


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Jack Shark
Allievo
Messaggi: 7
MessaggioInviato: Mer 19 Ott, 2005 9:07 am    Oggetto:   

Io uccido.
Credo sia l'unico, perchè per quanto noiosi io mi impongo sempre di finire ogni libro che inizio a leggere, tipo "dal big bang ai buchi neri" o peggio ancora la versione integrale di "Moby dick" che cito sempre quando mi accusano di essere prolisso.
I'm the invisible man. incredible how you can see right through me.
hansel
Allievo
Messaggi: 3
MessaggioInviato: Gio 20 Ott, 2005 3:01 pm    Oggetto:   

diversi libri che ho cominciato a leggere sono finiti a prendere polvere prima di arrivare all'ultima pagina...adesso ho almeno tre libri in stadby...non mi posso proprio definire un lettore modello.
il motivo purtroppo è il poco tempo a disposizione...e invece di riprendere un libro dopo tanto tempo preferisco cominciarne uno nuovo.

In ordine di tempo l'ultimo libro abbandonato è di lovercraft.. "the call of Chtulu" semplicemente perchè dopo il trasloco non l'ho più ritrovato! adesso ho cominciato con un nuovo romanzo..."Hanno sete" di Robert McCammon..questo però sicuramente riuscirò a leggerlo senza interruzioni..mi sta veramente appassionando!

lo consiglio come cura per la nostra sindrome da abbandono precoce!
Demonfly
Vice Sovrintendente
Messaggi: 242
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 20 Ott, 2005 10:24 pm    Oggetto:   

Forse il Silmarillion, una decina di anni fa... non ne ricordo altri Wink
Alessandro
www.alexmai.it
nuovo romanzo: Marionette
Demonfly
Vice Sovrintendente
Messaggi: 242
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 25 Ott, 2005 9:58 am    Oggetto:   

Jack Shark ha scritto:
Io uccido.
Credo sia l'unico, perchè per quanto noiosi io mi impongo sempre di finire ogni libro che inizio a leggere, tipo "dal big bang ai buchi neri" o peggio ancora la versione integrale di "Moby dick" che cito sempre quando mi accusano di essere prolisso.


Anche io ho avuto la tentazione, ma poi sono arrivato alla fine e non e' proprio da spararsi... ora sto leggendo NDVTGO... Chi e' causa del suo male pianga se stesso Wink Sad
Alessandro
www.alexmai.it
nuovo romanzo: Marionette
pelrouge
Agente
Messaggi: 77
Località: Sesto San giovanni
MessaggioInviato: Gio 05 Ott, 2006 10:17 pm    Oggetto: Aggiungiamo il quarto   

Ciao,
aggiungo clamorosamente: Così parlò Zaraustra. Ho superato giusto i primi quattro capitoli. Poi ho decisamente tolto il segnalibro e mi dovrò decidere di ridare il libro ad un mio amico.
Luca
U.Mazzotta
Agente
Messaggi: 69
Località: Napoli
MessaggioInviato: Ven 06 Ott, 2006 9:28 am    Oggetto: Re: libri che non avete finito!   

Lansdale ha scritto:
in molti hanno la fastidiosa abitudine di dire "non abbandono quasi mai un libro.. li finisco tutti".. frasi fatte, secondo me. io almeno un 6-8% di libri li abbandono prima della metà (causa noia o fastidio).


Per la verità io una cosa del genere, senza averla mai pubblicamente sbandierata, la pensavo (solo riferita ai gialli, però; di narrativa mainstream abbandonata dopo poche pagine invece potrei riempire un paio di scaffali...).
Avevo sempre finito tutti i thriller, noir, gialli e via classificando, che mi erano capitati tra le mani, anche quelli che mi piacevano poco. Fino alla prima (e finora unica) eccezione: Sotto la pelle di Nicci French. E sì che era anche estate, il tempo l'avevo, ma niente: una noia intollerabile. Wink
LadyEder
Agente scelto
Messaggi: 158
MessaggioInviato: Ven 25 Gen, 2008 1:45 pm    Oggetto:   

in realtà io odio lasciare le cose a metà e poi il mio amore per la lettura è davvero universale, non c'è un autore thriller che mi annoi in particolare perchè sono abituata a letture molto più impegnative lunghe e per alcuni logoranti come tolkien e umberto eco (...che adoro entrambi).
la morte lascia sempre una traccia...per i vivi
LadyEder
Agente scelto
Messaggi: 158
MessaggioInviato: Ven 25 Gen, 2008 1:45 pm    Oggetto:   

devo ammettere però che un unico libro ha fatto per me eccezione...era veramente penoso e mi sono "ritirata" dopo 60 pag: l'ultimo catone, di matilde asensi...lo sconsiglio vivamente a chiunque! Rolling Eyes
la morte lascia sempre una traccia...per i vivi
molli_23
Allievo
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Ven 25 Gen, 2008 5:14 pm    Oggetto:   

Io uccido di Faletti....
Il mio nome è rosso...
Opinioni di un clown....
un'altro di Cohelo che mi hanno regalato che c'è un fiume nel titolo...boh non ricordo ...lette tipo 10 pag. al max!
Demonfly
Vice Sovrintendente
Messaggi: 242
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 14 Mar, 2008 9:19 am    Oggetto:   

Ho appena finito (con estrema fatica, e solo perchè non abbandono MAI un libro) American Psycho di Bret Easton Ellis, uno dei casi letterari più controversi, all'epoca della sua uscita nei primi anni '90.
E' la noia a spingere Patrick Bateman, il protagonista di American Psycho, a compiere i massacri di cui si macchia? Di certo, come lettore, l'avrei massacrato volentieri io, per sfuggire alla noia di un romanzo che sembra non finire mai... 500 pagine, di cui le prime 300 corrispondono al "Crucio" di Harry Potter, ovvero una lenta tortura. Non lo rileggerei neanche per 100 euro.
Alessandro
www.alexmai.it
nuovo romanzo: Marionette
dekken
Allievo
Messaggi: 8
MessaggioInviato: Mer 10 Set, 2008 7:19 am    Oggetto:   

Io uccido

Il significato della notte
dampy
Agente
Messaggi: 60
Località: lodi
MessaggioInviato: Mer 10 Set, 2008 6:24 pm    Oggetto:   

ragazzi..l'ultimo di faletti -------> cazzo me ne frega a me di 7 storielleeeeee e soprattutto di uno che uccide la gente con matita e gomma..ma dai giorgioooo

e


steve martini - doppio bersaglio -----> noioso..troppo

cosi come philip jolowictz- le torri del silenzio
e la porta si aprì su cardini ben oliati..
imtommy
Allievo
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Mar 07 Giu, 2011 10:47 am    Oggetto:   

LadyEder ha scritto:
in realtà io odio lasciare le cose a metà )....


Ti quoto in pieno.
E mi scuso per la "bestia nera" che probabilmente sono, ma IL CIMITERO DI PRAGA mi è parso uno dei libri più brutti e noiosi che abbia mai letto!
Naturalmente non finito.
Ovvio che la cosa sia soggettiva, ma da quel che si avverte in rete, forse tanto lontano non ci sono andato.
Demonfly
Vice Sovrintendente
Messaggi: 242
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 30 Giu, 2011 11:32 am    Oggetto:   

Ahahah, dovresti provare L'isola del giorno prima... l'ha abbandonato mia moglie, che non abbandona nulla... io me lo sono risparmiato Wink
Alessandro
www.alexmai.it
nuovo romanzo: Marionette
matteoforzaroma
Allievo
Messaggi: 6
MessaggioInviato: Dom 18 Mar, 2012 3:41 pm    Oggetto:   

io uccido...mi volevo uccidere io

il ritratto di dorian grey...mi spiace ma non ce l ho fatta

quasi tutto quello che ho letto di palanhiuk

sei pezzi da mille...per fortuna mi è capitato tra le mani L.A. confidential
a farmi scoprire il talento di ellroy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Parliamo di libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum